Windows Server 2012/2012r2 – Maledetta rete pubblica

Impostare “il profilo di rete” in Windows Server 2012 e 2012r2

Dopo aver impostato tutto il mio bravo serverino 2012r2 Foundation per il mio cliente con 6 pc e dominio mi sono ritrovato una situazione molto fastidiosa, Windows ha deciso autonomamente di impostare il profilo di rete in RETE PUBBLICA senza darmi la possibilità di tornare a “RETE DI DOMINIO” con tutti i problemi di conseguenza, difficoltà nel Join dei client, condivisioni e permessi.

Bisogna forzare nelle policy locali degli Strumenti di amministrazione l’opzione per la scelta del profilo di rete:

Local Security Policy         All Networks Properties

  • Pannello di controllo -> strumenti di amministrazione -> criteri di sicurezza locali.
  • Selezionare “Criteri gestione elenco reti” dalla colonna di sinistra.
  • Sulla destra cliccare con il tasto destro del mouse -> proprietà di TUTTE LE RETI.
  • Nei campi NOME RETE e PERCORSO DI RETE scegliere la seconda opzione (Modifica del nome consentita e Modifica del percorso consentita)
  • A questo punto potete anche forzare la vostra rete ad essere riconosciuta come privata. ATTENZIONE potreste non trovare la vostra rete di dominio xxxx.local ma una rete tipo rete2 et simila. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla rete di dominio o sul nome della rete -> nel folder percorso di rete selezionare la seconda opzione su tutti i campi (Impostare su Privato e Modifica del percorso consentita) e date ok
  • A questo punto consiglio a prescindere di riavviare

A questo punto, dopo il riavvio dovreste avere la vostra rete in Profilo di dominio o, almeno, in rete privata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *